Fino al 10 novembre

Mostra “Alla fine, ai miei occhi eri destinata. Opere scelte dalla Collezione Civica”
Dove: Mac,n Monsummano

Mostra a cura di Paola Cassinelli. Orario: lun. giov. ven. 15.30-18.30; merc. 9.30-12.30; sab. dom. 9.30-12.30/15.30-18.30; chiuso il martedì. Visite guidate su prenotazione. Ingresso gratuito. Info: tel. 0572 952140. mail: m.giori@comune.monsummano-terme.pt.it. www.macn.it

 

Fino al 10 novembre

Fiera di Fucecchio

Dove: Piazza Aldo Moro, Fucecchio. Per info: vedi in fondo allo spazio

Fucecchio si veste a festa con bancarelle per le vie del centro, luna park e apertura festiva dei negozi. La Fiera di Fucecchio ha origini antiche: nata come fiera del bestiame nel secolo scorso, quando da tutta la Toscana giungevano centinaia di persone per acquistare e vendere animali, si è evoluta nel corso degli anni attraverso la fiera delle merci fino a giungere alla disposizione attuale, con il Luna Park che si è aggiunto ai banchi dei commercianti. Bancarelle nei giorni 1, 3, 5, 7, 9 e 10 per le vie del centro. Luna park fino all’10 novembre in piazza Aldo Moro. Per informazioni: Polizia Municipale 0571 268600, Sportello Unico Attività Produttive 0571 268264-269-271, Ufficio Relazioni con il Pubblico 0571 268257

 

Fino all’11 novembre

Mostra fotografica “IL COLORE”

Dove: Ex Oratorio San Carlo, Monsummano

Mostra fotografica a cura dell’Associazione Fotoclub Valdinievole. Venerdì 1 novembre – ore 17.30 Inaugurazione mostra. Orari mostra: 10.00-12.00; 16.30-19.00; 21.00-23.00. Ingresso libero

 

Fino al 24 novembre

“Al tempo di Leonardo: castelli, boschi, acque del Montalbano”

Dove: Museo della città e del territorio, Monsummano

In occasione del 500° anniversario della morte dei Leonardo da Vinci, mostra documentaria a cura di G. Carla Romby. Orario: lunedì, mercoledì, venerdì 9-13; martedì e giovedì 9-13/16-18. Chiuso sabato e domenica e festivi, eccetto per le aperture straordinarie del mese di novembre previste per domenica 3  – 17 – 24 (15.30-17.30). Ingresso gratuito. Informazioni: Biblioteca Comunale 0572 959500; Museo 0572 954463: www.museoterritorio.it, biblioteca@comune.monsummano-terme.pt.it.

 

Fino al 30 novembre

Commediando Ancora 2019

Dove: Fucecchio

Rassegna di spettacoli teatrali a cura dell’Associazione Teatrale Fucecchiese

Ore 21.00 Piccolo Teatro Lux della Casa del Fanciullo, Fucecchio.

SABATO 9

Associazione Teatrale Amatoriale “Il Carro” presenta: “Capre e Onorevoli o onorevoli capre!’”, due atti di Valerio Di Piramo, regia ed adattamento di Cesare Giugliarelli

SABATO 16

“Il Gruppo del Teatro di Rufina” presenta: “La strana coppia” versione al femminile di Neil Simon – traduzione Luigi Lunari, regia di Pina Angelini

SABATO 23

Compagnia teatrale “Il Teatraccio” presenta: “Miseria & nobiltà” di E. Scarpetta, regia di Claudio Matta

SABATO 30

Compagnia teatrale “Risate ed Applausi” presenta: “Guardami guardami” di B. Izzo e B. Tabacchini, regia di Mario De Santis

Per informazioni: Enzo 334 6822258 (dalle ore 17 alle 20), amicidelpoggio@gmail.com

 

3, 10, 17 e 24 novembre

Concerti di Sant’Andrea

Dove: Collegiata di Empoli

Da ormai quarantacinque anni, a Empoli, la prima domenica di novembre coincide con l’inizio della celebre rassegna di musica sacra “Concerti di Sant’Andrea”: quattro appuntamenti pomeridiani a ingresso libero che, dal 1974, in omaggio alla ricorrenza del Santo Patrono della città, vedono l’incontro piacevole e fruttuoso per la mente e per lo spirito, tra musica, bellezza, fede e tradizione. L’iniziativa è organizzata dall’associazione “Mons. Giovanni Cavini”, con la Direzione artistica del Maestro Lorenzo Ancillotti e il patrocinio del Comune di Empoli e della Parrocchia della Collegiata.

Quest’anno l’occasione di giubilo si manifesta in modo ancora più eclatante perché il primo concerto, in programma per domenica 3 novembre alle ore 16, inaugurerà il grande organo sinfonico che trionfa nella Collegiata e che vede concluso il restauro nella sua totalità. Il secondo appuntamento, domenica 10 novembre, vedrà l’esibizione del Firenze Vocal Ensemble, diretto da Ennio Clari, che si cimenterà in alcuni celebri corali di Bach e nella Mass di Steve Dobrogsz, un’autentica dimostrazione di come, ancora oggi, gli antichi testi della liturgia, possano conciliarsi ed ispirare i linguaggi della più recente musica contemporanea.

Il terzo concerto, domenica 17 novembre, vede sempre l’organo come co-protagonista: quest’ultimo, sotto le sapienti mani di Kenan Guernalec, dialogherà infatti con una bombarda, uno strumento medievale ad ancia doppia dalla voce molto avvolgente e squillante, suonato da Clément Le Goff, in un raro programma dedicato alle musiche dell’antica tradizione popolare della Bretagna. L’appuntamento conclusivo vedrà impegnata la Corale “Santa Cecilia”, la più antica istituzione musicale della città, insieme al soprano Valentina Vitolo e al contralto Stefania Paci, sotto la bacchetta di Simone Faraoni, in un programma dedicato al repertorio sacro francese tra ‘800 e ‘900.

 

3 e 10 novembre

Festa di San Martino

Dove: Parco Colombari, Borgo a Buggiano

 

Torna anche quest’anno la tradizonale festa di San Martino a Borgo a Buggiano. Necci, castagnaccio, caldarroste, bomboloni, panini e vino novello, il tutto con in programma anche l’esposizione di banchetti di vario genere. Per maggiori informazioni consulta la pagina 11 ì3 di questo numero di Quello che c’è.

 

 

3 novembre

“Alla scoperta del sentiero Il Leonardino. Passeggiata per il Montalbano”

Dove: Museo della Città e del Territorio, ore 10.30.

In collaborazione con la Fondazione Leonardo 500, la Villa Medicea di Montevettolini e Le Vie dei Medici, nell’ambito della mostra “Al tempo di Leonardo: castelli, boschi, acque del Montalbano”. Ritrovo presso l’Oratorio Madonna della Neve di Montevettolini. Arrivo a Larciano Castello. Durata: 2.30-3 ore. Partecipazione libera. In caso di maltempo la passeggiata sarà rimandata a data da destinarsi. A carico dei partecipanti il ritorno da Larciano Castello.

3 novembre

Sagra del Cofaccino e del Vin Novo a San Baronto

Dove: presso la Chiesa di San Baronto

A San Baronto, frazione del Comune di Lamporecchio (PT), nella giornata di domenica 3 novembre si terrà al 2ª edizione della Sagra del Cofaccino e del Vin novo.

Per un intero pomeriggio, dalle 14.00 alle 19:00, presso i giardini dietro la chiesa del paese si potranno quindi gustare cofaccini in quantità, accompagnati dal vin novo. Il programma della sagra prevede anche animazione per bambini e un’entusiasmante tombolata.

La Sagra del Cofaccino e del Vin novo è organizzata dalla Pro loco Amici di San Baronto con il patrocinio del Comune di Lamporecchio. L’evento si terrà anche in caso di maltempo, al coperto.

 

3 novembre

“Il lato oscuro dell’universo”
Dove: Museo della Città e del Territorio, Monsummano, ore 15.30.

 

Per il ciclo “Domeniche al planetario”, a cura dell’Associazione Astrofili della Valdinievole “A. Pieri”, con Renzo Grassi. In caso di cielo sereno, dopo il planetario sarà organizzata un’osservazione pubblica della Luna. Info e prenotazioni: Biblioteca comunale tel. 0572 959500 Associazione Astrofili tel. 349 0753259. Ingresso gratuito. www.museoterritorio.it. Info: tel. 0572 954463 /  0572 959500

 

5 novembre

“Rock oltre il muro” di Valeria Conti, Notes 2019

Dove: Sala Iozzelli, Monsummano, ore 10.30

Per il ciclo “Un anno in rete”, a cura del Gruppo Ragazzi Redop. Presente l’autrice. Evento riservato alle scuole del territorio

 

5 novembre

Dante, magia e alchimia della natura

Dove: Biblioteca comunale, Monsummano, ore 21.15.

Seminario di Ermeneutica della Divina Commedia di Marino Alberto Balducci. Virgilio mago e negromante (Inf. I-VIII-IX-X-XX). Incontro e dibattito coordinato da Giampiero Giampieri con esposizione di opere. dell’artista Marco Rindori relative al ‘’Divine Comedy Project ©”. di Carla Rossi Academy – International Institute of Italian Studies In collaborazione con Italianistica – Facoltà di Scienze Umane – Università di Stettino in Polonia con il patrocinio della Società Dantesca Italiana – Firenze

 

 

7 novembre

Musei e biblioteche per l’alzheimer

Dove: Ore 15.00 Museo Civico, piazza V.Veneto, Fucecchio

Incontri, attività ed esperienze relazionali nell’empolese valdelsa nell’ambito delle celebrazioni di Leonardo 2019. Progetto di inclusione culturale e sociale dedicato alle persone anziane fragili ed a chi se ne prende cura. Nasce con l’obiettivo di proporre a questo target occasioni di partecipazione attiva alla vita della comunità attraverso la frequentazione dei luoghi della cultura e l’incontro con l’arte.

L’iniziativa è aperta a tutte le persone anziane che vivono l’esperienza della demenza ed ai loro familiari e parenti, badanti e volontari. Durante gli incontri si osservano opere d’arte, si leggono poesie, si ascolta musica al fine di condividere opinioni, pensieri ed emozioni, all’interno di un ambiente aperto, accogliente ed amichevole. Per informazioni: Museo Civico e Diocesano di Fucecchio 0571 268262 museo@comune.fucecchio.fi.it. Biblioteca Comunale 0571 268229 biblioteca@comune.fucecchio.fi.it

 

9 novembre

“Passeggiata sul Colle di Monsummano alla scoperta delle piante della macchia mediterranea”

Dove: Museo della Città e del Territorio, Monsummano, ore 10.00.

Nell’ambito della mostra “Al tempo di Leonardo: castelli, boschi, acque del Montalbano”, in collaborazione con il Centro RDP Padule di Fucecchio Onlus. Ritrovo: di fronte all’ingresso dello stabilimento Grotta Giusti (cancello della piscina termale). Durata: 2 ore. Percorso: facile, ma richiesti scarponcini da trekking. Partecipanti: massimo 25 persone. Prenotazione obbligatoria. Per costi e prenotazioni: Centro RDP Padule di Fucecchio, tel. 0573 84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it. In caso di maltempo la visita verrà rinviata a data da destinarsi.

9 novembre

“Ti leggo una storia…” per genitori e bambini da 0 a 3 anni

Dove: Biblioteca comunale Monsummano, ore 10.00.

 

Una lettrice volontaria di “Nati per Leggere”, affiancata da un musicista/volontario di “Nati per la Musica”, incontrano i genitori e i loro bambini nei locali della Biblioteca “Giuseppe Giusti”. Due progetti congiunti dove si unisce il piacere della lettura all’ascolto dei suoni. Ingresso libero. Info: Biblioteca comunale “Giuseppe Giusti”. tel. 0572 959500. biblioteca@comune.monsummano-terme.pt.it

 

10 novembre

Per il ciclo Domeniche al Mac,n: “Il gatto Romero”

Dove: Mac,n Monsummano

 

Laboratorio per bambini 6-10 anni e genitori: Fuori piove, ma dentro il Mac,n …un laboratorio ispirato all’ironia ed alle coloratissime opere di Romero Britto. Un po’ pop, un po’ cubista, un po’ street art come il coloratissimo gatto che i bambini decoreranno con la loro fantasia. Partecipanti: n. 15 massimo. Attività gratuita su prenotazione (entro le 12.30 di sabato 9 novembre). Info e prenotazioni: 0572 952140 (in orario di apertura del museo) oppure 366 5363331 – macn.villa@gmail.com

 

10 novembre

21° Trofeo podistico calligiano

Dove: Partenza ore 9 piazza Giani, Ponte a Cappiano – Fucecchio

Promosso dal circolo Arci Le Calle, l’associazione Il Ponte Mediceo, il Vespa Club, la Contrada Cappiano e l’Atletica Ferruzza, con il patrocinio del Comune di Fucecchio.

La corsa percorrerà la via Francigena attraverso i boschi delle Cerbaie.
Di km 2,5 – 6 – 12,5 – 17 – 20 sarà valevole per il 41° Trofeo Provinciale e per il 46° Trofeo delle Tre Province.

Partenza dalle ore 8 alle 9 presso il Circolo Arci  di Ponte a Cappiano in piazza Giani (in caso di pioggia ritrovo presso la sede della Contrada Cappiano).

Contributo di partecipazione: 3 euro per gli iscritti ai comitati, 3,50 per i non iscritti. Premio di partecipazione a tutti gli iscritti.

Per informazioni: ilpontemediceo@libero.itc.francalanci@palagina.eu, 333 9816758.

 

14 novembre

per il ciclo “Pomeriggi con l’arte” a cura e con Silvia Di Paolo: “I poeti della luce e del colore: gli impressionisti”

Dove: Mac,n Monsummano

La vicenda dell’impressionismo, esperienza breve nel tempo, ma che lascerà un’ eredità fondamentale per le esperienze pittoriche successive. Un viaggio tra i grandi protagonisti e le loro opere, attimi indelebili di luce e colore. È l’inizio dell’arte contemporanea. Ingresso gratuito ma con prenotazione (entro le 12.30 di mercoledì 13 novembre). Info e prenotazioni: 0572 952140 (in orario di apertura del museo) oppure 366 5363331 – macn.villa@gmail.com

15 novembre

Eva, diario di una costola

Dove: Teatro Buonalaprima (Borgo a Buggiano)

Di e con Rita Pelusio. Regia di Marco Rampoldi

«E Dio creò la donna…». Eva. Sì, ma quale Eva? Dopo il successo di “Suonata” e “Pianto tutto” RITA PELUSIO torna in scena per dare vita a una figura curiosa e ribelle che si affaccia al mondo con uno sguardo ancora puro. Ispirata al Diario di Eva (1906) di Mark Twain, Eva è un clown, una figura molto lontana dall’immagine della bella, bionda e ingenua alla quale l’iconografia classica della donna ci ha abituati.
Un fou irriverente che si trova alle prese, prima della storia, con la più grande scelta dell’umanità: accettare le regole o disubbidire. Una trasgressione all’insegna della scoperta, di cui la mela è simbolo: morderla o non morderla? In un misto di consapevolezza e disincanto, Eva si chiede che cosa succederà dopo, proiettandosi nella contemporaneità delle donne di oggi. Dalla suora in crisi mistica alla madre di figlio maschio, dalla manager multitasking all’anziana innamorata: umane nella loro imperfezione queste donne raccontano il coraggio di chi ogni giorno combatte per la propria felicità. Perché la diversità manda avanti il mondo. Perché il paradiso sarà pur perfetto, ma la vita è tutta un’altra cosa.

 

16 novembre

Il maggio metropolitano

Dove: Ore 15.30 Oratorio La Calamita, piazza S. D’Acquisto, Fucecchio

Finanziato dalla Città metropolitana di Firenze, il Maggio Metropolitano prevede eventi musicali a ingresso libero nei Comuni dell’area metropolitana. Spettacolo teatrale “LA STAGIONE DEI FIORI” Una piccola Bohème  per grandi sognatori dalla Boheme di Puccini.
Per informazioni e prenotazioni: Biblioteca ragazzi “Albero Fatato” 0571 268265 Biblioteca Comunale 0571 268229

16 novembre

“11° Premio Internazionale Biennale d’incisione Città di Monsummano Terme.

Dove: Mac,n Monsummano

 

Confronti fra Accademie di Belle Arti – Mostra Omaggio a Jean Dubuffet e Mimmo Paladino”, a cura di Paola Cassinelli e Marco Giori. Premiazione e inaugurazione mostra il 16 novembre alle 16.30.

 

17 novembre

Sapori d’autunno

Dove: Piazza Donnini, Ponte a Cappiano, Fucecchio

Necci e caldarroste, degustazioni di prodotti locali e mercatino di Natale a cura dell’associazione culturale Il Ponte Mediceo. Per informazioni: Per info e prenotazioni 348 7639715 (Patrizia). www.ilpontemediceo.it ilpontemediceo@alice.it

 

17 novembre

“La ricerca della vita nel cosmo”

Dove: Museo della Città e del Territorio, ore 15.30

Per il ciclo “Domeniche al planetario”, a cura dell’Associazione Astrofili della Valdinievole “A. Pieri”. Con Franco Canepari. Info e prenotazioni: Biblioteca comunale tel. 0572 959500. Associazione Astrofili tel. 349 0753259. Ingresso gratuito. www.museoterritorio.it. Info: tel. 0572 954463 / 0572 959500

 

21 novembre

Genio e follia: Vincent Van Gogh.

Dove: Mac,n Monsummano

 

Il tratto tormentato, la pennellata materica, l’emotività delle forme e dei colori: tutto questo è Van Gogh, artista inquieto e profondamente angosciato, folle e maledetto. Insieme ripercorreremo i suoi capolavori, le celebri pitture create nell’arco della sua breve vita.

Ingresso gratuito ma con prenotazione (entro le 12.30 di mercoledì 20 novembre)

Info e prenotazioni: 0572 952140 (in orario di apertura del museo) oppure 366 5363331 – macn.villa@gmail.com

22 novembre

“Vive e Libere. La violenza sulle donne raccontata dalle donne”

Dove: mac,n Monsummano. Alle 21.15

Di Manuela Ulivi, prefazione di Lucia Annibali, San Paolo Edizioni 2019
In collaborazione con la Casa delle Donne Maltrattate di Milano e l’associazione “365giornialfemminile”Onlus. La presentazione del libro, alla presenza dell’autrice, sarà preceduta da un monologo tratto da “L’altro figlio” di L.Pirandello, – Giovanna La Porta/ Teatro Buonalaprima.

 

22 novembre

Cinema in Biblioteca

Dove: Sala “Walter Iozzelli, Monsummano, alle 16.30.

Proiezione di un  film di animazione per bambini accompagnati dai genitori iscritti in una delle biblioteche della Redop. Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria (max 50 posti)

Per informazioni e prenotazioni: Biblioteca Comunale “Giuseppe Giusti”. tel. 0572 959500

biblioteca@comune.monsummano-terme.pt.it

 

23 novembre – 1 dicembre

“OGNUNA HA TANTA STORIA” mostra fotografica di Nicoletta Simone

Dove: Ex Oratorio San Carlo, Monsummano

L’Associazione Anna Maria Marino presenta, con la collaborazione dell’Associazione Fotoclub Valdinievole, “OGNUNA HA TANTA STORIA” mostra fotografica di Nicoletta Simone. Sabato 23 novembre – ore 18.00. Inaugurazione mostra e reading di Stefano Tognarelli Associazione Culturale Mimesis. A seguire aperitivo in collaborazione con “La bottega del Caffé”. Orari mostra: 10.00-12.00; 18.00-23.00. Ingresso libero

 

23 novembre

La Lunga vita di Marianna Ucria

Dove: Teatro Yves Montand (Monsummano Terme)

di Dacia Maraini, con Raffaella Azim e Francesca Conte. Regia Daniela Ardini

Nella Sicilia del Settecento una tredicenne sordomuta è costretta a un matrimonio di convenienza.

Mentre in Europa trionfa il Secolo dei Lumi, a Palermo, in un tempo scandito da impiccagioni, autodafé, matrimoni d’interesse e monacazioni, si consuma la vicenda di Marianna al centro del romanzo di Dacia Maraini, Premio Campiello nel 1990.

«Sposare, figliare, fare sposare le figlie, farle figliare, e fare in modo che le figlie sposate facciano figliare le loro figlie che a loro volta si sposino e figlino…»: è questo il motto della famiglia Ucrìa, che in questo modo riesce a imparentarsi con le più grandi famiglie palermitane. Marianna, costretta ad andare in sposa a soli tredici anni a suo zio, sembra all’inizio destinata alla medesima sorte. Lei è però diversa, sordomuta, ma proprio da questa menomazione trarrà la forza per elevarsi al di sopra della chiusura e della meschinità che la circonda.

«C’è nello spettacolo di Ardini e di Azim una raffinatezza d’altri tempi. Si potrebbe dire che vi è, del romanzo, una distillazione: un concentrato tematico e formale. C’è Raffaella Azim che questa storia la racconta come la pensasse, stravolgendola con gli accenti più diversi, rendendola rabbiosamente espressiva, fino a disegnare un quadro dolorosamente espressionista».

Franco Cordelli (“Corriere della Sera”)

 

24 novembre

“Credevo fosse amore”

Dove: MU.BI. Museo della Città e del Territorio. Ore 17.30.

 

Nell’ambito di RE(L)AZIONI, Settimana contro la violenza sulle donne. Performance dei ragazzi allievi dell’Accademia di Arte Spettacolo Danza e Cinema diretta da Eleonora Di Miele. Ingresso libero

24 novembre

Visita guidata all’ultimo minuto!

Dove: Mo.c.a. Montecatini, ore 16.30

Vi aspettiamo per il consueto appuntamento della quarta domenica del mese con la visita guidata “all’ultimo minuto”, dedicata alla temporanea. “MONTECATINI GARDEN SPA of Europe. La città termale tra Settecento e Novecento”, che celebra la nascita e la formazione dell’identità di Montecatini Terme come “città delle acque e città giardino” fino ad arrivare alla sua più recente candidatura nella World Heritage List. La visita è gratuita senza prenotazione. Mostra “Montecatini Garden Spa of Europe – La città termale tra Settecento e Novecento” – MO.C.A. – MOntecatini Contemporary Art. La suddetta rassegna intende raccogliere ed esporre veri e propri tesori artistici della città a testimonianza della sua identità di ville d’eau, proprio per questo prescelta, unica in Italia, come candidata transnazionale Unesco fra le maggiori città termali europee. La mostra sarà visitabile dal negli orari di apertura del Mo.C.A. dal  martedì al venerdì dalle 10:00 alle 12:00 e sabato e domenica dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16,00 – 19,00 (orario estivo) – 15,30 – 18,30 (orario invernale)http://www.mocamontecatini.it/; Tel. 366/7529702 (in orario d’apertura) E-mail: mocamct@gmail.com.

 

24 novembre

Marcia contro la violenza delle donne

Dove: Piazza Giusti, Monsummano, ore 14.30.

Nell’ambito di RE(L)AZIONI Settimana contro la violenza sulle donne, Marcia contro la violenza delle donne. Ritrovo in Piazza Giuseppe Giusti. Prima tappa allo Stadio Loik dove verrà inaugurata la panchina rossa dedicata alla ragazza che si è tolta la vita, davanti alla panchina un pensiero per lei. A chiusura flash mob in Piazza Giusti

 

25 novembre

“Tavola rotonda sulle donne di Rojava”

Dove: Museo della città e del territorio, Monsummano, alle 18.30

Nell’ambito di RE(L)AZIONI Settimana contro la violenza sulle donne, nella Sala Walter Iozzelli, a cura dell’Associazione culturale Mimesis. Coordinamento toscano per il Kurdistan e Mezzaluna Rossa Kurdistan onlus. Ospiti: Erdan Karabey del coordinamento, ed una volontaria appena rientrata dal Kurdistan. Attraverso Mezzaluna Rossa saranno raccolti i contributi di chi vuol sostenere i progetti umanitari.

26 novembre

“Un tè tra amiche”

Dove: La bottega del Caffè – Piazza del Popolo 239, ore 16

“Un tè tra amiche” un’occasione di ritrovo e di unione sociale, uno scambio di complicità tra donne e la lettura con i bambini di poesie dedicate alle donne

a cura di Eleonora Di Miele

 

28 novembre

“Una rosa per Ilaria. Un garofano per Giancarlo, un pensiero per Giulio e un ostinata speranza per Silvia”

Dove: Mac,n Monsummano, alle 21.15.

 

Una performance itinerante, scritta e diretta da Orlando Forioso e interpretata. Dal Teatro dei Garzoni, in collaborazione con TeatrEuropadi Corsica. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria 0572 952140 (in orario di apertura del museo) oppure 366 5363331 – macn.villa@gmail.com.

 

1 dicembre

Peter Pan: 5 regole e ½ per essere felici

Dove: Teatro Buonalaprima (Borgo a Buggiano)

 

Con Mattia Pagni e la voce di Lavinia Ciabattini, uno spettacolo con la regia di Franco Di Corcia Jr. Messo in calendario alle 17 proprio per incontrare il pubblico prediletto di uno spettacolo del genere: i bambini!

Perché raccontare la storia di Peter Pan “un bambino che non vuole crescere” quando i bambini di oggi non vedono l’ora di diventare grandi? Un sogno o una storia vera. Un viaggio oppure no. Una storia che racconta dei grandi e dei piccoli: dei grandi che dimenticano e di quelli che cercano di ricordare. Di chi ha smesso e di chi continua a guadare le stelle. Dei genitori e dei figli: un invito a darsi la mano per non avere paura di cercare orizzonti lontani. Uno spettacolo nato per i bambini e consigliato anche agli adulti. Artur, un ragazzone maldestro e sognante, è costretto ad usare la fantasia di nascosto per seguire le “Regole per essere Grandi” insegnategli dalla mamma, ma un giorno, incontrando Peter Pan, intraprende con lui un viaggio nell’Isola che non c’è scoprendo che per essere felici bastano 5 regole e ½.

Fino al 26 luglio – Pieve a Nievole

Spazi pazzi di sport – 6° edizione

Dove: Pieve a Nievole. Per info: leggi di seguito

Torna anche quest’anno “Spazi pazzi di sport”, la rassegna – giunta alla sua 6° edizione – che vuole mettere a disposizione dei giovani e giovanissimi (è aperto infatti per i nati dal 2000 al 2006) quanti più sport possibile, per dare all’estate un senso di benessere, forma fisica, e “mens sana in corpore sano”. Moltissime veramente le associazioni, e veramente quasi infinita l’offerta di sport disponibile. Si va dalle bocce al calcio, dall’equitazione al motocross. Provate a cliccare su http://www.comune.pieve-a-nievole.pt.it/sites/default/files/volantino_spazi_pazzi_2019_-_definitivo.pdf per credere: c’è veramente di tutto, con modalità di accesso da studiarsi sul volantino (ma sempre, SEMPRE, gratuiti). Ecco l’incipit del progetto, infatti: “Ciao, sei un ragazzo o una ragazza nato dal 2000 al 2006 Le associazioni sportive comunali ti invitano a partecipare al loro programma sportivo, COMPLETAMENTE GRATUITO, che si svolgerà dal 1 al 26 luglio (da lunedì a venerdì) dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Sarà un viaggio itinerante all’interno della magia dello sport. Gli istruttori illustreranno varie discipline. L’iniziativa è riservata ai ragazzi residenti nel comune di Pieve a Nievole, che si dovranno recare con mezzi propri nei luoghi indicati dal programma. Le iscrizioni saranno valide fino ad esaurimento posti disponibili. Il modulo per l’iscrizione è visibile e reperibile sul sito internet all’indirizzo: www.comune.pieve-a-nievole.pt.it, o presso l’Ufficio Sport – Tel. 0572-956325 (Piazza XXVII Aprile, 14 – c/o Ufficio Tributi)

 

5 luglio – Montevettolini

Teatro al Messidoro

Per info: www.comune.monsummano-terme.pt.it

La Pro Loco Rondò di Montevettolini, con il patrocinio del Comune di Monsummano Terme, organizza la rassegna teatrale “Messidoro Montevettolinese 2019”. In questa cornice per il 5 luglio la COMPAGNIA DELL’ASCHERA presenta due commedie in vernacolo corfinese “Gosto e Mea” e “Oh mà che te devo dì e altre storie”.

5 – 7 luglio – Pescia

Festa della Birra

Dove: Pescia. Per info: 335 6203906

Tutte e tre le sere, dalle ore 19, Festa della Birra organizzata, intorno a Via del Pozzetto, dal Rione Ferraia.

 

6 luglio – Montecarlo

Tavolata 2019

Dove: Montecarlo, Centro storico

Torna la Tavolata, sagra di paese a scopo ricreativo organizzata dall’Arciconfraternita della Misericordia di Montecarlo.

 

6, 13 e 21 luglio – Monsummano

Aperture straordinarie del Museo della Città e del Territorio

Per info: http://www.museoterritorio.it/

Anche se cominciano le vacanze – anzi, a maggior ragione – il Museo della Città e del Territorio di Monsummano Terme organizza delle aperture straordinarie. sabato 6 luglio  – dalle 9 alle 13; sabato 13 luglio –  dalle 21 alle 23; domenica 21 luglio – dalle 9 alle 13. Con l’occasione sarà possibile visitare anche la mostra documentaria  “L’Oratorio di S. Maria della neve a Montevettolini. Un itinerario di architettura e arte nel segno di Leonardo.”

 

7 luglio – Montecarlo

Concerto nel Bosco

Dove: Partenza da piazza d’Armi alle 17.

Passeggiata ludica e ricreativa tra i boschi di Montecarlo, con concerto finale organizzato dalla Filarmonica Giacomo Puccini.

9, 16, 23 e 30 luglio – Fucecchio

Camminando sul poggio, rassegna teatrale

Dove: Fucecchio, Poggio Salamartano. Per info: 334 6822258

8° rassegna teatrale curata dall’Associazione Teatrale Fucecchiese in collaborazione con il Movimento shalom di Fucecchio. In dettaglio il programma: MARTEDI’ 9 LUGLIO: “La speranza è l’ultima a morire” compagnia teatrale I Malerbi; Commedia brillante di Antonella Zucchini; Regia di Michele Coppelli. MARTEDI’ 16 LUGLIO: “Al villino della sora Gustava” Mald’estro compagnia, Da G. Feydeau e E. Caglieri, Scritto e diretto da Alessandro Calonaci. MARTEDI’ 23 LUGLIO: “Prendiamoci un caffè” compagnia teatrale Oggirolamo, Due atti cominci di Roberto Nocilla. MARTEDI’ 30 LUGLIO: “A.A.A. segretaria tutto fare cercasi” compagnia teatrale fucecchiese Amici del Poggio; Due atti brillanti di Valerio di Piramo, per la regia di Matteo Caioli. Tutti gli spettacoli sono alle ore 21.30. In caso di maltempo le commedie si terranno presso i locali della Casa del Fanciullo in viale B. Buozzi, 2. Per informazioni e contatti: Enzo 334 6822258 amicidelpoggio@gmail.com.

 

10 luglio – Fucecchio

Staffetta di Sere d’Estate

Dove: Fucecchio. Per info: leggi in fondo al testo

Gara regionale del circuito UISP che si svolge nel contesto dell’iniziativa di “Sere d’estate” nella serata dedicata allo sport. Giunti ormai alla decima edizione l’organizzazione auspica di eguagliare il grande successo degli anni passati sia di pubblico che di iscritti. Ritrovo alle ore 19.30 in piazza G. Montanelli e partenza alle ore 21.00. Evento organizzato dal Comitato promotore della Mezza Maratona Città di Fucecchio, il G.S. Pieve a Ripoli e la A.S.D. Atletica Fucecchio, in collaborazione con il CCN (Centro Commerciale Naturale) di Fucecchio e con il patrocinio del Comune di Fucecchio. Per informazioni e contatti: info@mezzamaratonafucecchio.it –  mailto:buffettifucecchio@virgilio.itbuffettifucecchio@virgilio.it – 333.1449598 – 339.2579833 – 347.0377174 fax 0571 245744

11 – 21 luglio – Massarella

49° sagra della zuppa

Dove: Massarella (Fucecchio). Per info leggi in fondo al testo

Un’occasione per gustare la tradizionale zuppa di pane contadina, insieme ad altre specialità della cucina toscana. Programma degli eventi sempre più ricco: nei giorni della sagra infatti si tiene il Reality Bites Festival, a cura della Limonaia Corsini, durante il quale si esibiranno varie band ed alcuni tra i cantanti più famosi del panorama nazionale e internazionale. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero. A cura del Gruppo Spontaneo d’Iniziativa Massarella Per informazioni: info@contradamassarella.it oppure visitare le pagine FB della Sagra della zuppa e del Reality Bites Festival

11 luglio – Montecatini

Musica dal Grande Schermo

Dove: Terme Tettuccio. Per info: leggi in fondo al testo

Nel programma del Festival Musicale “Estate Regina”, viaggio nel cinema d’autore internazionale con l’ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA, diretta dal M° Giuseppe Lanzetta. Attraverso le note di Nicola Piovani, di Ennio Morricone, di Luis Bacalov e di Nino Rota riascolteremo i più celebri brani di musica per il grande schermo, dalle colonne sonore di capolavori cinematografici come “La vita è bella”, “il Postino”, “c’era una volta in America”, “il Padrino” e molti altri. Si preannuncia una serata di grandissima qualità ma anche di elevata godibilità e divertimento. Per info: info@estateregina.it www.estateregina.it – tel. 347 4138208. Inizio concerti ore 21.15, con accesso alla sala mezz’ora prima. Tutti i concerti sono ad INGRESSO LIBERO: l’accesso sarà consentito fino ad esaurimento posti e comunque entro l’orario di inizio di ogni concerto. Estate Regina – XXII festival Musicale di Montecatini Terme è patrocinato dal MIBAC e sostenuto da Comune di Montecatini Terme, Regione Toscana, Fondazione Cassa Risparmio Pistoia e Pescia, Terme di Montecatini.

 

12 luglio – Fucecchio

Cispia, “piazza nova, cena all’antia”

Dove : Fucecchio, piazza Montanelli. Per info leggi in fondo al testo

L’evento annuale che richiama i fucecchiesi da ogni dove per il cenone che quest’anno si terrà nella rinnovata piazza G. Montanelli dalle ore 20 in poi. Musica, spettacolo e appartenenza alla nostra Fucecchio. Il ricavato della cena verrà donato in beneficienza. Per informazioni e contatti: Pro Loco Fucecchio 0571 242717 info@prolocofucecchio.it

 

12 luglio – Montevettolini

Teatro al Messidoro

Per info: www.comune.monsummano-terme.pt.it

La Pro Loco Rondò di Montevettolini, con il patrocinio del Comune di Monsummano Terme, organizza la rassegna teatrale “Messidoro Montevettolinese 2019”. In questa cornice per il 12 luglio I BORGHIGIANI presentano la commedia brillante in due atti “Non li sopporto più!”

 

13 luglio – Larciano

Visite guidate al Centro Ricerca del Padule

Dove: Centro di Documentazione Padule Fucecchio, Castelmartini. Per info leggi in fondo al testo

Venerdì 13 luglio, ore 19,15-22,15: Il Padule di notte: visita nell’area protetta e ascolto dei rapaci notturni. Info e prenotazioni: Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio Onlus, tel. 0573/84540, fucecchio@zoneumidetoscane.it, www.paduledifucecchio.eu

 

13 luglio – Monsummano

Conferenza “il primo uomo sulla Luna”

Dove: Museo della Città e del Territorio. Per info: 0572 959500 – biblioteca@comune.monsummano-terme.pt.it

Quest’anno si celebrano i 50 anni dallo sbarco sulla luna, un evento storico significativo del secolo scorso, durante il quale la tecnologia e il progresso scientifico portarono l’uomo nello spazio e sulla luna, seguito in diretta televisiva da milioni di persone. “Un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per l’umanità” è la frase pronunciata il 21 luglio 1969 dall’astronauta americano Neil Amstrong, mettendo piede per la prima volta nella storia dell’umanità sulla superficie lunare. In occasione dell’evento, il Museo della Città e del Territorio, in collaborazione con l’Associazione Astrofili della Valdinievole “A. Pieri”, organizza una conferenza dal titolo “Il primo uomo sulla Luna” che si terrà sabato 13 luglio, alle ore 21.15 nella sala Walter Iozzelli del MU.BI., durante la quale verranno proiettate alcune foto dell’allunaggio.

A seguire, ci sarà l’osservazione del cielo (Luna e pianeta Giove) con i telescopi messi a disposizione dall’Associazione Astrofili nella Piazza Giuseppe Giusti di Monsummano Terme.

Il Museo della Città e del territorio sarà aperto al pubblico dalle ore 21 alle ore 23 e, in tale occasione, sarà possibile visitare la mostra in corso “L’Oratorio di S. Maria della neve a Montevettolini. Un itinerario di architettura e arte”.

 

13 e 14 luglio – Montecarlo

Montecarlo è di strada

Dove: Centro Storico, Via Roma.

Esibizioni per le vie del centro storico del paese di musicisti, ballerini, attori, street food, mercatino. Organizzato dalla Pro-Loco di Montecarlo.

 

13, 20 e 26 luglio – Vellano

Pizza in Piazza

Dove: Vellano, piazza principale. Per info: 338 7309525

13, 20, 26 luglio (così come anche 8, 13, 20, 29 agosto), a partire dalle ore 20.30: pizza in piazza della Resistenza a Vellano, l’incantevole capoluogo della Svizzera Pesciatina. Serate organizzate dalla pro-loco di Vellano.

 

 

13 e 14 luglio – Montecatini

X Festival Internazionale del Folklore – “Incontro con la Tradizione”

Dove: Piazza del Popolo, ore 21

 

Torna l’appuntamento con il Festival Internazionale del Folklore – “Incontro con la tradizione” organizzato, con il patrocinio del Comune, dall’Associazione Culturale “Cultura in movimento”.

La manifestazione, ormai da anni presente nel calendario degli eventi estivi di Montecatini, avrà luogo sabato 13 e domenica 14 luglio dalle ore 21.00 alle ore 24.00 in Piazza del Popolo e sarà aperta dalla consueta sfilata dei gruppi partecipanti che sabato 13, alle ore 20.30, partirà dallo Stabilimento Tettuccio per arrivare in Piazza del Popolo percorrendo Viale Verdi. La manifestazione vede la partecipazione di gruppi provenienti dalle nazioni tutto il mondo – Belgio, Bulgaria, Russia, Estoni, Lituana, Israele, India e Kazakistan – per una festa che è diventata ormai un appuntamento imperdibile per la città. Ingresso gratuito.

Per saperne di più visita il sito https://www.sopravista.com/

 

14 luglio – Pescia

Orchestra musicale di Giovani inglesi

Dove: Piazza del Grano. Per info: 347 5701635

Organizzato da “Quelli con Pescia nel cuore”, concerto di una orchestra composta da giovani elementi inglesi, a partire dalle ore 21 in piazza del Grano, in centro a Pescia.

 

14 luglio – Montecatini

Concerto dell’Orchesta Sinfonica di Grosseto

Dove: Terme Tettuccio, per info leggi in fondo al testo.

La stagione classica del festival Estate Regina si conclude domenica 14 luglio con l’ORCHESTRA SINFONICA CITTà DI GROSSETO diretta dal M°Mario Leotta. Saranno protagoniste  la seconda Sinfonia di Beethoven ed un concerto per violino ed orchestra eseguito con la partecipazione di Jevgēnijs Čepoveckis, giovane musicista lettone vincitore del rinomato Concorso Violinistico Internazionale “Andrea Postacchini” di Fermo. Per info: info@estateregina.it www.estateregina.it – tel. 347 4138208. Inizio concerti ore 21.15, con accesso alla sala mezz’ora prima. Tutti i concerti sono ad INGRESSO LIBERO: l’accesso sarà consentito fino ad esaurimento posti e comunque entro l’orario di inizio di ogni concerto. Estate Regina – XXII festival Musicale di Montecatini Terme è patrocinato dal MIBAC e sostenuto da Comune di Montecatini Terme, Regione Toscana, Fondazione Cassa Risparmio Pistoia e Pescia, Terme di Montecatini.

 

 

 

16 luglio – Monsummano

Osservazione Eclissi parziale della Luca

Dove: Parco Orzali. Per info: Per info: 0572 959500 – biblioteca@comune.monsummano-terme.pt.it

Martedì 16 luglio, dalle ore 20.30, presso il Parco Orzali (lato supermercato Coop) sarà possibile osservare l’eclissi parziale di Luna, visibile in tutta Italia, quando il nostro satellite naturale sarà ricoperto parzialmente dal cono d’ombra della Terra. I soci astrofili consigliano curiosi e appassionati di munirsi di sedie a sdraio e di un abbigliamento notturno adatto al fresco della sera. Per raggiungere il luogo di osservazione, i partecipanti dovranno usare mezzi propri e venire sotto la propria responsabilità.

 

16, 23 e 30 luglio – Montecatini

Festival Gaber

Dove: Stabilimento Tamerici. Per info: leggi in fondo allo spazio

Torna in città per il sesto anno consecutivo il Festival Gaber, la manifestazione itinerante tra i Comuni della Toscana che propone il lavoro di Giorgio Gaber al grande pubblico dei conoscitori ma anche, e soprattutto, al pubblico più giovane. L’evento intitolato al “Signor G”, in occasione dell’80° anniversario della sua nascita, prevede anche in questo 2019 tre date nella città termale sempre nello splendido scenario dello Stabilimento Tamerici.

Dopo  aver ospitato Enzo Iachetti, Paolo Rossi, Gabriele Cirilli, Dario Vergassola e Giulio Casale, l’edizione 2019 sarà ispirata a Francesco Guccini e Fabrizio De Andrè: sul palco interverranno Teresa Guccini, figlia del cantante e a farci rivivere la musica dei due grandi cantautori torna Giulio Casale, che tanto successo ha riscosso lo scorso anno a Montecatini.

Ma ecco in dettaglio le tre serate: Martedì 16 luglio – Gaber, Guccini: onestà e coraggio. Incontro con filmati con Lorenzo Luporini (nipote di Gaber) e Teresa Guccini (figlia di Francesco); Martedì 23 luglio –  Gaber/Faber. Incontro spettacolo con Giulio Casale sul repertorio di Gaber e De Andrè. Martedì 30 luglio – Giampiero Alloisio – Il mio amico Giorgio Gaber (Spettacolo di teatro-canzone). L’ingresso è LIBERO fino a esaurimento posti. Le informazioni sullo svolgimento del Festival Gaber e i relativi aggiornamenti sono disponibili su www.giorgiogaber.it.

 

18 luglio – Pescia

Concerto di Musicisti inglesi

Dove: Piazza del Grano. Per info: 347-5701635

Organizzato da “Quelli con Pescia nel cuore”, concerto in piazza del Grano di un’orchestra composta da circa 70 elementi tutti provenienti dall’Inghilterra. L’ingresso all’evento è libero, e il concerto è fissato alle ore 21.

 

 

19 luglio – Montevettolini

Teatro al Messidoro

Per info: www.comune.monsummano-terme.pt.it

La Pro Loco Rondò di Montevettolini, con il patrocinio del Comune di Monsummano Terme, organizza la rassegna teatrale “Messidoro Montevettolinese 2019”. In questa cornice per il 19 luglio gli AMICI DEL POGGIO presentano la commedia in due atti di Valerio Di Piramo “A.A.A. Segretaria tuttofare cercasi” (autore che è stato il nostro personaggio del mese del numero di giugno, ve lo ricordate?).

 

20 luglio – Alberghi

Notte agli alberghi

Dove: Alberghi, allo Zei. Per info: leggi in fondo al testo.

Notte agli Alberghi, evento ad ingresso libero, a partire dalle ore 20. Organizzato da ASS.NE CIRCOLO RICREATIVO POPOLO DI ALBERGHI. Per info: 335/5391521, associazionealberghi@gmail.com

 

 

21 luglio – Montecatini

Visita guidata all’ultimo minute al MO.C.A.

Dove: MO.C.A. (Palazzo Comunale), ore 17.30

Vi aspettiamo al Mo.C.A. per il nostro appuntamento con la visita guidata «all’ultimo minuto». Scopriremo insieme le opere della temporanea «Mo.C.A. The Best», la grande raccolta del «meglio» della collezione della Galleria Civica. Evento gratuito senza prenotazione.

 

26 – 28 luglio – Serravalle

Serravalle Rock

Dove: Serravalle Pistoiese. Per info: www.comune.serravalle-pistoiese.pt.it

Pubblichiamo di seguito le anticipazioni all’evento che sono state pubblicate sul sito del Comune di Serravalle sino al 29 giugno, giorno di chiusura del nostro mensile: “Fin dall’inizio della sua storia, Serravalle Rock ha cercato di aprirsi alle contaminazioni sonore senza porsi limiti di genere. In questo caso però siamo al cospetto di una band, peraltro giovanissima, tipicamente classic rock! Già protagonisti della Contempo Night di Febbraio (dove si sono esibiti al fianco di Gianni Maroccolo, Angela Baraldi, Massimo Zamboni e Dish Is Nein), i Life In The Woods saliranno sul palco della Rocca di Castruccio Sabato 27 Luglio! L’Assessorato alla Cultura del Comune di Serravalle Pistoiese è felice di annunciare i primi headliner stranieri che si esibiranno durante la quarta edizione di Serravalle Rock (dal 26 al 28 Luglio). Dopo il successo degli islandesi Vök e degli svedesi Priest, la rassegna musicale per formazioni emergenti prosegue nella sua tradizione puntando su un’entità sonora unica e originale.Si tratta degli Holy Nothing! Il trio portoghese può vantare un suono elettronico, sperimentale e potente. La loro missione è esplorare l’imprevedibilità di tutto ciò che un laboratorio pieno di synth, sequencer e groovebox può generare.

 

28 luglio

Pomeriggi Musicali della Corale

Dove: Piazza San Francesco (Ex Tribunale). Per info: annamariaceccotti@gmail.com

A partire dalle ore 18.30, evento gratuito intitolato “Pomeriggi Musicali alla Corale”, organizzato dalla Corale Valle dei Fiori.

 

 

3 – 18 agosto – Galleno

48° Sagra della Bistecca

Dove: Galleno (Fucecchio). Per info: leggi in fondo al testo

Consueto appuntamento con la festa paesana a Galleno giunta alla 48° edizione.
Due settimane con stand gastronomici, degustazione di prodotti tipici, musica e intrattenimento.
Appuntamento con la buona cucina, soprattutto la bistecca che la fa da padrona, con primi caserecci e pizza. Organizzazione a cura della Pro Loco di Galleno con il patrocinio dei comuni di Fucecchio e Castelfranco di Sotto. Apertura degli stand gastronomici ore 20.00. Per informazioni e contatti: 348 6930408 Email: info@prologogalleno.it.
Sito web: www.prolocogalleno.it FB:https://www.facebook.com/SagraDellaBisteccaGalleno Per prenotazioni: 340 9553758

 

Aperture serali dei negozi

A Pescia i negozi rimangono aperti nel centro storico i giovedì sera, quindi nel mese di luglio saranno aperti il: 4 luglio, 11 luglio, 18 luglio (in contemporanea con il concerto dell’orchestra con 70 musicisti inglesi in piazza del Grano), 25 luglio (in corrispondenza con l’Antica Festa di San Giacomo sul lungoPescia).

A Montecatini i negozi invece rimangono aperti, come da tradizione, ogni mercoledì per “Sere d’Estate”, l’evento – che si concluderà il 31 luglio – organizzato dal Centro Commerciale Naturale, quindi saranno aperti il: 3 luglio, 10 luglio, 17 luglio, 24 luglio e 30 luglio.

A Pistoia, per Percorsi Notturni, lo shopping serale sarà tutti i giovedì sera sino al 1 agosto.

A Fucecchio i negozi sono aperti per “Sere d’estate” tutti i mercoledì del mese di luglio, con eventi e serate a tema, dalle 21 alle 24. In particolare: mercoledì 10 luglio – Brazil Show: ritmi e balli brasiliani lungo le vie del centro e spettacoli con il fuoco; mercoledì 17 luglio – Balla che ti passa!: in largo Trieste si ballerà a ritmo country con quindici ballerini professionisti, mentre in piazza Montanelli andrà in scena il latino americano con ben settanta ballerini. Infine, in via Landini Marchiani, spazio alla Pole Dance; mercoledì 24 luglio – Calici sotto la Luna: serata dedicata alle degustazioni di vini e intrattenimento musicale; mercoledì 31 luglio – Lo Sbaracco: ultimo appuntamento dedicato allo shopping e alle grandi occasioni proposte dai negozi del Centro Commerciale Naturale.